Capodanno 2019/2020 Full immersion Yoga

Capodanno 2019/2020 Full immersion Yoga

1.190,00

FULL IMMERSION RETREAT – 27 dicembre / 2 gennaio – MIRIPIRI (Piacenza, www.miripiri.eu)

CONTATTI: 339/8204423 (sms / whatsapp) – INFO@OLISTICNETWORK.COM

 

Formazione continua 60 ore
yoga livello intermedio/avanzato

Per insegnanti e studenti che vogliono approfondire la pratica personale in merito a Asana di livello intermedio/avanzato, pranayama, power / yin vinyasa, Yin yoga primo e secondo livello, principi di medicina tradizionale cinese in relazione allo yin yoga (meridiani principali e meridiani straordinari), arm balance e verticali, bija mantra e pranayama di meditazione, filosofia yogica e induista e filosofia di medicina tradizionale cinese.

Aperto a studenti che vogliono approfondire la pratica personale e ad insegnanti che necessitano della formazione continua valida ai fini di YOGA ALLIANCE US e che desiderano approfondire le tematiche sotto descritte. Corso valido, ai fini delle certificazioni Yoga Alliance US, come YACEP, formazione continua da 80 ore. Le persone che frequenteranno il corso per approfondimento personale e pratica personale riceveranno un attestato di partecipazione. La finalità del corso è quella di dare modo a insegnanti già formati yoga Alliance US e a praticanti stabili nella pratica personale di approfondire temi specifici nel proprio percorso di crescita con lo yoga.

Ore dirette totali 60.
Le rimanenti ore per arrivare alle 80 totali sono negli approfondimenti e ripassi effettuati dallo studente nel proprio selfstudy

Corso a numero chiuso: 20 numero massimo di iscritti.

Costo del corso: 1170 euro in tripla con bagno – 1250 euro in doppia con bagno comprensivi di vitto, alloggio e formazione

Insegnanti

Vanessa Fabbrilei – ERYT 500 YOGA ALLIANCE US. Fondatrice e insegnante presso OLISTIC NETWORK YOGA FIRENZE – SCUOLA DI FORMAZIONE INSEGNANTI 200 / 500 – insegnante presso UPAYA YOGA INDIA (Rishikesh & Goa)
Bio completa su www.olisticnetwork.com, insegnante di pilates matwork

Angelo Marratzu (SblindoRaz) RYT 500 YOGA ALLIANCE US Insegnante e fondatore della scuola Nyoga:

Hatha Yoga, Ashtanga Vinyasa yoga, Power Vinyasa, Arm Balancing, Pilates Matwork.

Bio completa su www.nyoga.it

Moduli con Vanessa Fabbrilei

yin yoga secondo livello su visceri e meridiani straordinari – Bija mantra (esecuzione, origini, benefici) nello hatha yoga e nello yin yoga – pranayama base meditativi (Ujjay – bastrika – Kapalabhati – brahmani) secondo la tradizione storica indiana e i loro profondi benefici per tutto il sistema psicofisico, per riequilibrare lo yin e lo yang, per ritrovare concentrazione, quiete e spazio mentale

Power/yin vinyasa: Cosa è il vinyasa;
Pratica di 3 vinyasa diversi incentrati su asana picchi diversi (headstand –
handstand – allungamenti & inarcamenti);
Come si costruisce un vinyasa.

Handstand e preparazione funzionale
– analizziamo il vinyasa handstand: come preparare il corpo –
L’anatomia del cingolo scapolare
– Approfondimento degli asana utilizzati e dei tre differenti surya namaskara.

Fondamenti di medicina tradizionale cinese
Differenze e analogie tra yoga (in particolare analizzeremo le origini dello yoga attraverso il samkhya karika e cercheremo di comprendere come eliminare le fluttuazioni della mente) e medicina tradizionale cinese.

Meditazione yogica e taoista:
le principali meditazioni utilizzate nello yoga.
Le principali meditazioni taoista.
I differenti principi tra le due tipologie di meditazione. I pranayama di preparazione alla meditazione Medicina tradizionale cinese, lo Yin yoga e i suoi principi anatomici/funzionali.
I principi dello Yin e dello Yang
e analogie con Purusha e Prakriti della filosofia indiana. Cause di malattia in medicina tradizionale cinese e cause di malattia secondo la filosofia induista e yogica. I meridiani tendino muscolari, la wei qi e l’energia difensiva, utilizzati nella pratica Hatha yoga per potenziare le nostre difese immunitarie (sia attraverso pratiche dinamiche che attraverso lo yin yoga, in base alla teoria del pieno e del vuoto per la MTC e attraverso la teoria dei una secondo la filosofia yogica

Moduli con Angelo Marratzu:

Asana avanzati Part 1 (arm balance, inarcamenti, inversioni e torsioni)
-Studio approfondito, analisi e scomposizione sugli asana proposti

Preparazione e esercizi propedeutici.
-Studio e scomposizione degli asana proposti
-Preparazione e differenziazione nei metodi d entrata.
-Anatomia degli asana in oggetto.
-Aspetti psicofisici e mitologici legati agli asana studiati.

Pranayama
Approfondimenti pratici e teorici.Pranayama di base e avanzati.
“Prana” e anatomia della respirazione yogica.
Tecniche preparatorie di scomposizione e sensibilizzazione del respiro.
Pranayama preparatori e tecniche di pulizia delle vie aeree.
Respirazione yogica completa e controllo della cintura addominale.
Respirare negli asana.
Costruzione progressiva del respiro “quadratico”e ritenzione(Kumbhaka).

– Automassaggio addominale e costruzione Nauli Kriya.Asana
Filosofia Yoga Darshana e stili di pratica.
Concetti base filosofici, approfondimenti e riflessioni.
Introduzione ai testi classici dello yoga: Sutra di Patañjali, Hatha Yoga Pradipika, Bhagavad Gita.
Analisi e differenze nei diversi stili di pratica yoga:
Ashtanga,Hatha, Vinyasa, Flow, Yin ecc.
Analisi e studio degli aggiustamenti negli asana.
Rapporto insegnante allievo.
Precauzioni e accorgimenti nell’ uso dei supporti (block, cinture, cuscini, etc).

PROGRAMMA:

7.30  / 9.00    Mantra, pranayama e pratica

9.00  / 10.00  Colazione

10.00 / 11.00 studio e scomposizione della pratica

11.00 / 11.15 tea break

11.15 / 12.30 tecniche di pranayama / meditazione / mantra – teoria

12.30 / 14.30 pausa pranzo

14.30 / 15.00 meditazione

15.00 / 15.30 tea break

15.30 / 17.00 anatomia & filosofia (Yin o hatha yoga)

17.00 / 17.30 tea break

17.30 / 19.00 Pratica (dinamica o Yin)

DOVE: LA STRUTTURA

Miri Piri è un centro finemente ristrutturato in bioedilizia e con profonda attenzione nell’utilizzo di materiali naturali, progettato per stage e seminari indimenticabili.Le colline che circondano il Miri Piri, interamente ricoperte da boschi e vigneti, sono perfette per lunghe passeggiate in cui gli unici incontri saranno caprioli, volpi, lepri, ricci, scoiattoli, poiane.La sala ha grandi e luminose vetrate affacciate sui boschi, soffitto con travi a vista, parquet di rovere massello inchiodato, impianto hi-fi ad alta fedeltà, schermo al plasma da 50”, lettore per ogni supporto.La stuttura è immersa in un rigoglioso bosco mediteranneo ricco di piante officinali selvatiche. L’ideale per una meditazione fuori dal comune.La formula della pensione completa si avvale di un cuoco esperto in alimentazione vegana e vegetariana.La sala è attrezzata con le più avanzate soluzioni tecnologiche al fine di garantire un supporto ottimale

ARRIVARE IN AUTO:

Autostrada A1 uscita Piacenza Sud, proseguire lungo la Tangenziale e seguire la SS45 Genova-Bobbio, appena passato Rivergaro svoltare a destra per Rivalta-Croara, dopo 1 km circa a destra per Pigazzano. Davanti al bar di Pigazzano svoltare a destra e dopo 500 m a sinistra per Sborzani. Proseguire per altri 1500 m (ultimi 900 m strada bianca).

ARRIVARE IN TRENO:

Dalla stazione di Piacenza abbiamo una convenzione con il Sig. Santino, che potete prenotare al numero 328 9162540. Il costo del trasporto dalla stazione di Piacenza a Miri Piri è di 40€ per una persona e di 50€ per due o più persone (massimo 4).

PER INFORMAZIONI INVIARE UN SMS O WHATSAPP AL NR 339/8204423 O UNA MAIL A INFO@OLISTICNETWORK.COM