Formazione full immersion gennaio – formazione continua

Teacher training gennaio 2/8 gennaio 2019 presso CASA DELLA PACE (Gubbio)

80 ore – formazione continua

LA MAESTOSITA’ DEL RESPIRO NELLA PRATICA FLUIDA DELLO YOGA: VINYASA E PRANAYAMA

Cosa è il vinyasa?:

Il vinyasa è una forma di yoga fluido, dove l’importanza primaria è data al pranayama, al respiro, che deve sostenerci e condurci verso le percezioni interiori durante tutta la nostra pratica. Attraverso di esso riusciamo a connetterci completamente con il movimento e a rendere la nostra pratica una pratica di Yoga vera e non una forma di ginnastica o stretching. Il respiro permette al nostro corpo di veicolare l’ossigeno, questo permette al praticante di yoga di ossigenare continuamente i propri tessuti, organi, muscoli. Tale connessione permette alla nostra mente di ossigenarsi, di eliminare i pensieri e i rimuginamenti, di creare spazio e liberare quelli che nello yoga vengono definiti Siddhi (abilità spirituali o psichica) , i poteri legati alla connessione con il sè, l’intuizione e la chiaroveggenza (chiaroveggenza: lungimiranza, facoltà di avere una chiara visione del nostro cammino) Questo rende lo yoga un pratica dove non si avverte la fatica a fine lezione ma un senso di energia e appagamento totali.

Cosa è il pranayama?

Il pranayama è uno dei quattro principi fondamentali dello yoga. Prana, la nostra energia vitale, che attraverso il resiro, si propaga nel nostro organismo e ci riempie di nuova energia. Quella energia che disperdiamo continuamente nel nostro quotidiano invece di preservarla.

Il pranayama ci permette di generare nuova energia, attraverso tecniche diverse, aumentando o diminuendo il fuoco, innalzando o abbassando la temperatura, in supporto al momento che stiamo vivendo

In questo training lavoreremo sull’importanza di introdurre sempre il controllo del pranayama nelle proprie classi o nella propria pratica.

Il programma prevede:

I vinyasa per eccellenza: Surya namaskar A / B / C e la corretta respirazione nella loro esecuizione

Come creare un vinyasa partendo dai Surya Namaskar

Vinyasa per classi beginner e intermedie: gli asana più utilizzati

L’importanza del pranayama : 12 tecniche di pranayama

Impara a coordinare il respiro con il vinyasa: l’ascolto del sé

Filosofia dello yoga, gli ultimi quattro stadi della filosofia dell’ashtanga secondo Patanjali: Pranayama / pratyahara / dharana / dhyana e samadhi (ovvero, ciò che muove dal pranayama in poi verso la connessione con il sé)

Filosofia dello yoga: storia dello yoga moderno e storia delle origini del samkhya yoga

Filosofia: i poteri della mente attraverso gli yoga sutra di Patanjali e il samkhya yoga

Il corso è aperto a insegnanti e praticanti di yoga (almeno un anno di pratica regolare)

Il corso è riconosciuto da Yoga Alliance US per la formazione continua (yacep) e rilascia attestato di formazione continua totale 80 ore

Il corso di svolgerà in full immersion presso CASA DELLA PACE a Gubbio  (www.casadellapace.org)

Arrivo il giorno 2 entro le ore 10 (la pratica inizierà alle ore 10.30) partenza il giorno 8 entro le ore 13 (la pratica si concluderà alle ore 12)

ORARIO  RITIRO:

7.30/9.30 pratica hatha / vinyasa

9.30/10.30 colazione

10.30/12.30 teoria didattica e approfondimento pratica del mattino con adjustements

12.30 / 15 pausa pranzo e self study

15 / 17 filosofia (yoga / mtc / pranayama)

17 / 17.30 pausa

17.30 / 19 pratica Vinyasa

Contributo totale 880 euro comprensivo di vitto, alloggio (in camere da tre partecipanti – per chi desidera camera doppia il supplemento è di 150 euro a persona) per chi prenota entro il 12 novembre – 1040 per chi prenota dal 12 novembre in poi

Il corso è organizzato da Olistic Network (www.olisticnetwork.com) l’insegnante è Vanessa Fabbrilei, ERYT 500 (experted teacher) hatha yoga, Yin yoga, medicina tradizionale cinese (insegnante anche presso Upaya Yoga – India)

Per informazioni e prenotazioni inviare una mail a info@olisticnetwork.com