Full immersion

Set 26, 2018

Full immersion

Teacher training gennaio 2/8 gennaio 2019 presso CASA DELLA PACE (Gubbio)

80 ore – formazione continua

LA MAESTOSITA’ DEL RESPIRO NELLA PRATICA FLUIDA DELLO YOGA: VINYASA E PRANAYAMA

Cosa è il vinyasa?:

Il vinyasa è una forma di yoga fluido, dove l’importanza primaria è data al pranayama, al respiro, che deve sostenerci e condurci verso le percezioni interiori durante tutta la nostra pratica. Attraverso di esso riusciamo a connetterci completamente con il movimento e a rendere la nostra pratica una pratica di Yoga vera e non una forma di ginnastica o stretching. Il respiro permette al nostro corpo di veicolare l’ossigeno, questo permette al praticante di yoga di ossigenare continuamente i propri tessuti, organi, muscoli. Tale connessione permette alla nostra mente di ossigenarsi, di eliminare i pensieri e i rimuginamenti, di creare spazio e liberare quelli che nello yoga vengono definiti Siddhi (abilità spirituali o psichica) , i poteri legati alla connessione con il sè, l’intuizione e la chiaroveggenza (chiaroveggenza: lungimiranza, facoltà di avere una chiara visione del nostro cammino) Questo rende lo yoga un pratica dove non si avverte la fatica a fine lezione ma un senso di energia e appagamento totali.

Cosa è il pranayama?

Il pranayama è uno dei quattro principi fondamentali dello yoga. Prana, la nostra energia vitale, che attraverso il resiro, si propaga nel nostro organismo e ci riempie di nuova energia. Quella energia che disperdiamo continuamente nel nostro quotidiano invece di preservarla.

Il pranayama ci permette di generare nuova energia, attraverso tecniche diverse, aumentando o diminuendo il fuoco, innalzando o abbassando la temperatura, in supporto al momento che stiamo vivendo

In questo training lavoreremo sull’importanza di introdurre sempre il controllo del pranayama nelle proprie classi o nella propria pratica.

Il programma prevede:

I vinyasa per eccellenza: Surya namaskar A / B / C e la corretta respirazione nella loro esecuizione

Come creare un vinyasa partendo dai Surya Namaskar

Vinyasa per classi beginner e intermedie: gli asana più utilizzati

L’importanza del pranayama : 12 tecniche di pranayama

Impara a coordinare il respiro con il vinyasa: l’ascolto del sé

Filosofia dello yoga, gli ultimi quattro stadi della filosofia dell’ashtanga secondo Patanjali: Pranayama / pratyahara / dharana / dhyana e samadhi (ovvero, ciò che muove dal pranayama in poi verso la connessione con il sé)

Filosofia dello yoga: storia dello yoga moderno e storia delle origini del samkhya yoga

Filosofia: i poteri della mente attraverso gli yoga suora di Patanjali e il samkhya yoga

ORARIO  RITIRO:

7.30/9.30 pratica hatha / vinyasa

9.30/10.30 colazione

10.30/12.30 teoria didattica e approfondimento pratica del mattino con adjustements

12.30 / 15 pausa pranzo e self study

15 / 17 filosofia (yoga / mtc / pranayama)

17 / 17.30 pausa

17.30 / 19 pratica Vinyasa

Il corso è aperto a insegnanti e praticanti di yoga (almeno un anno di pratica regolare)

Il corso è riconosciuto da Yoga Alliance US per la formazione continua (yacep) e rilascia attestato di formazione continua totale 80 ore

Il corso di svolgerà in full immersion presso CASA DELLA PACE a Gubbio  (www.casadellapace.org)

Arrivo il giorno 2 entro le ore 10 (la pratica inizierà alle ore 10.30) partenza il giorno 8 entro le ore 13 (la pratica si concluderà alle ore 12)

Contributo totale 880 euro comprensivo di vitto, alloggio (in camere da tre partecipanti – per chi desidera camera doppia il supplemento è di 150 euro a persona) per chi prenota entro il 12 novembre – 1040 per chi prenota dal 12 novembre in poi (salvo contatti precendenti la data)

Il corso è organizzato da Olistic Network (www.olisticnetwork.com) l’insegnante è Vanessa Fabbrilei, ERYT 500 (experted teacher) hatha yoga, Yin yoga, medicina tradizionale cinese (insegnante anche presso Upaya Yoga – India)

Per informazioni e prenotazioni inviare una mail a info@olisticnetwork.com

[:en]Teacher training January 2/8 January 2019 at CASA DELLA PACE (Gubbio)

80 hours – continuous training

THE MAJESTY OF THE BREATH IN THE YOGA FLUID PRACTICE: VINYASA AND PRANAYAMA

What is vinyasa:

Vinyasa is a form of fluid yoga, where primary importance is given to pranayama, to breathing, which must support us and lead us to inner perceptions throughout our practice. Through it we are able to connect completely with the movement and make our practice a real Yoga practice and not a form of gymnastics or stretching. Breathing allows our body to carry oxygen; this allows the yoga practitioner to continuously oxygenate their tissues, organs, and muscles. This connection allows our mind to be oxygenated, to eliminate negative thoughts, to create space and to set free those who in yoga are called Siddhi (spiritual or psychic abilities), the powers linked to the connection with the self, intuition and clairvoyance. (Clairvoyance: vision, ability to have a clear vision of our journey) This makes yoga a practice where you do not feel the fatigue at the end of the lesson but a sense of total energy and contentment.

What is pranayama?

Pranayama is one of the four fundamental principles of yoga. Prana, our vital energy, which through the breath spreads in our body and fills us with new energy. That energy that we continually disperse in our daily life instead of preserving it.

Pranayama allows us to generate new energy, through different techniques, increasing or decreasing the fire, raising or lowering the temperature, in support to the moment we are living.

In this training we will work on the importance of always introducing the control of pranayama into one’s own classes or practice.

The program includes:

The vinyasa for excellence: Surya namaskar A / B / C and the correct breathing in their performance;

How to create a vinyasa starting from Surya Namaskar;

Vinyasa for beginner and intermediate classes: the most used asanas;

The importance of pranayama: 12 pranayama techniques;

Learn to coordinate the breath with vinyasa: listening to the self;

Philosophy of yoga, the last four stages of the Ashtanga philosophy according to Patanjali: Pranayama / pratyahara / dharana / dhyana and samadhi (that is, what moves from pranayama to the connection with the self);

Philosophy of yoga: history of modern yoga and history of the origins of samkhya yoga;

Philosophy: the powers of the mind through the yoga nun of Patanjali and samkhya yoga;

RETREAT HOURS:

7.30 / 9.30 practice hatha / vinyasa

9.30 / 10.30 breakfast

10.30 / 12.30 teaching theory and in-depth study of the morning with adjustements

12.30 / 15.00 lunch break and self study

15.00 / 17.00 philosophy (yoga / mtc / pranayama)

17.00 / 17.30 break

17.30 / 19.00 Vinyasa practice

The course is open to yoga teachers and practitioners (at least one year of regular practice).

The course is recognized by the Yoga Alliance US for continuous training (yacep) and issues a total training certificate of 80 hours.

The course will take place in full immersion at CASA DELLA PACE in Gubbio (www.casadellapace.org)

Arrival on the 2nd day before 10 am (the practice will start at 10.30) departure on the 8th by 1 pm (the practice will end at 12)

Total contribution 880 euros inclusive of food, accommodation (in rooms of three participants – for those who want a double room the supplement is 150 euros per person)

The course is organized by Olistic Network (www.olisticnetwork.com) the teacher is Vanessa Fabbrilei, ERYT 500 (experted teacher) hatha yoga, Yin yoga, traditional Chinese medicine (teacher also at Upaya Yoga – India)

For information and reservations send an email to info@olisticnetwork.com[:]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *